Regolamento PedaleCesenateCicliNeri 2014

  • Alby
  • Avatar di Alby Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
Di più
03/01/2014 23:40 #1 da Alby
Alby ha creato la discussione Regolamento PedaleCesenateCicliNeri 2014
:)
REGOLAMENTO 2014
La "ASD PEDALE CESENATE CICLI NERI" è una società ciclistica amatoriale i cui soci partecipano a manifestazioni ciclistiche italiane e/o estere in base all'organizzazione definita dal consiglio direttivo.
Il Gruppo è fondato sul rapporto di rispetto ed amicizia che unisce i soci, a prescindere dalle loro capacità atletiche.
La società ha sede a Cesena in Via S.Mauro 653 ed è affiliata agli Enti U.I.S.P. e ACSI CSAIN.
Ogni socio, nel corso delle proprie uscite, è tenuto a mantenere un comportamento disciplinato e corretto nel rispetto del Codice Stradale.
La partecipazione al gruppo è disciplinata dal presente regolamento e le condizioni sufficienti e necessarie per iscriversi al ASD sono:
• La volontà di condividere gli obbiettivi dell'associazione sportiva;
• La volontà di attenersi al presente regolamento;
• L'obbiettivo della società è la partecipazione alle manifestazioni organizzate dalla consulta nazionale.
E' quindi fondamentale per i soci identificarsi nel progetto societario.

1 ISCRIZIONE ANNUALE E QUOTA ASSOCIATIVA
1.1 L'iscrizione alla ASD è a discrezione del Consiglio Direttivo; l'iscrizione viene formalizzata compilando debitamente il modulo d'iscrizione e firmando la tessera.
1.2 Dal momento in cui si firma la tessera si accettano le condizioni indicate nel presente regolamento.
1.3 La quota d'iscrizione alla ASD è fissata in €10,00 da aggiungere al costo della tessera UISP o ACSI.
1.4 L'importo della quota di iscrizione più la tessera viene saldato al momento della stessa iscrizione, che dovrà essere comunque effettuata entro e non oltre il 31/03/2010 per il rinnovo, ed entro il 30/06/2010 per le nuove iscrizioni; queste sono anche le ultime date utili per richiedere l'iscrizione all'associazione.
1.5 L'iscrizione viene accettata solo ad avvenuto versamento della quota.

2 CLASSIFICA FINALE E PREMIAZIONI
2.1 Durante la stagione sportiva viene stilata la classifica sociale valevole per la premiazione di fine anno: verranno prese in considerazione le gare agonistiche e non agonistiche inserite nel calendario sociale (strada e MTB) con manifestazioni organizzate da enti partecipanti alla consulta nazionale. A seconda del numero e del tipo di partecipazioni verranno assegnati diversi punteggi:
1) Per le Medio Fondo come da regolamento UISP;
2) Per tutte le Gran Fondo (strada e MTB) saranno assegnati 40 punti;
3) Per le altre gare agonistiche (ad es. Romagna Bike Cup MTB) saranno assegnati 30 punti;
4) Per ogni escursione non agonistica in MTB saranno assegnati 20 punti;
5) Per ogni uscita sociale saranno assegnati 40 punti;
6) Un punteggio di punti 150 sarà assegnato per coloro che daranno disponibilità per l’organizzazione e la partecipazione al servizio di eventi e/o manifestazioni di codesta ASD;
7) Ai soci disposti a rimanere alle premiazioni di fine manifestazione verrà assegnato un punteggio di 40 punti.
2.2 In subordine all’acquisto obbligatorio della nuova divisa estiva sociale nell’anno 2014, nei due anni successivi (2015 e 2016), a seconda del numero di partecipazioni ogni socio avrà diritto :
• 16 Iscrizioni danno diritto allo storno di € 20,00 da scontare sul tesseramento dell'anno successivo, per un massimo di due anni consecutivi;
• 12 Iscrizioni danno diritto allo storno di € 15,00 da scontare sul tesseramento dell'anno successivo, per un massimo di due anni consecutivi;
• 8 Iscrizioni danno diritto allo storno di € 10,00 da scontare sul tesseramento dell'anno successivo, per un massimo di due anni consecutivi.

3 ABBIGLIAMENTO
3.1 Durante le competizioni, le uscite ufficiali ed i momenti di aggregazione del ASD è obbligatorio indossare l'abbigliamento ufficiale da gara in vigore.
3.2 Per abbigliamento ufficiale in vigore si intende l’ultimo realizzato e reso pubblico sul sito ed in bacheca.
3.3 I soci sono invitati a mantenere il proprio abbigliamento in buono stato ed a sostituirlo se logoro e consunto.
3.4 I Soci non sono autorizzati ad effettuare modifiche sull’abbigliamento ufficiale della società; qualora queste si verificassero, il Consiglio Direttivo determinerà la sanzione da applicare.
3.5 L'abbigliamento del ASD è disponibile solo per i soci regolarmente iscritti e può essere richiesto esclusivamente al Presidente.
3.6 Al socio è vietato prestare o regalare l'abbigliamento ufficiale del ASD a ciclisti non-soci salvo autorizzazioni del consiglio direttivo.

4 CERTIFICATO MEDICO
4.1 La tessera annuale ACSI o UISP verrà rilasciata solo se il socio consegnerà il certificato medico di idoneità all'attività agonistica e/o sportiva in originale, ovvero in copia con presentazione dell'originale. Tale certificato dovrà obbligatoriamente avere validità almeno fino al 31/12 dell’anno corrente.
4.2 Coloro che non avranno il certificato in regola con i termini stabiliti dal regolamento oltre a non ricevere il cartellino, non potranno partecipare alle manifestazioni e non saranno quindi coperti dalla Assicurazione delle consulte. La società pertanto non accetterà le iscrizioni alle manifestazioni agonistiche e non agonistiche, declinando qualsiasi responsabilità.


5 ISCRIZIONI ALLE GRANFONDO
5.1 Per la partecipazione alle manifestazioni il versamento è totalmente a carico dell'atleta
5.2 La società si rende disponibile ad effettuare iscrizioni collettive qualora ve ne fosse la richiesta
5.3 Resta inteso che la società non si accollerà le iscrizioni previste nei calendari del Campionato Italiano UDACE e UISP, nè le spese delle gare fuori calendario che rimangono a carico dell'atleta.
5.4 NON SI ACCETTANO ISCRIZIONI VERBALI ALLE GRANFONDO: si possono effettuare qualora il tempo lo consenta, con un preavviso di 5 giorni direttamente in sede.
NON SI ACCETTANO ISCRIZIONI DA PARTE DEI SOCI ALLE MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE DALLA NOSTRA SOCIETA’.

6 USCITE UFFICIALI
6.1 Le uscite ufficiali e gli orari di partenza sono programmate settimanalmente a seconda del periodo, del clima e delle esigenze degli iscritti.
6.2 Nel calendario verranno inserite alcune pedalate sociali nelle quali ai partecipanti verranno assegnati 40 punti validi per la classifica di fine stagione.
6.3 Nelle uscite ufficiali è strettamente necessario presentarsi in orario, con la divisa in ordine, attrezzati con l'adeguato kit per forature e indossare il CASCO sempre.
6.4 In caso di forature è obbligatorio fermarsi e aiutare chi si trova in difficoltà; chi fora deve in ogni caso avvisare i compagni.
6.5 L'andatura è LIBERA durante le competizioni, mentre è corretto durante l'uscita d'allenamento rispettare le capacità atletiche dei partecipanti all'uscita. Il concetto è: si parte e si arriva tutti assieme.

7 NORME DI COMPORTAMENTO DURANTE LE COMPETIZIONI
7.1 Ogni atleta è obbligato a ritirare il proprio pacco gara salvo diversa comunicazione.
7.2 Le griglie di partenza sono assegnate dall'organizzazione della manifestazione sulla base dei meriti acquisiti dall'atleta e dovranno essere rispettate, quindi è divieto assoluto partire da una griglia non conforme al numero assegnato.
7.3 Chi conquista il podio durante la competizione è obbligato a partecipare alla cerimonia di premiazione e ritirare il proprio premio, salvo eccezioni particolari da concordarsi eventualmente con il consiglio direttivo,così come per le premiazioni delle medio fondo dovrà partecipare colui il quale è stato indicato in sede di programmazione di inizio anno.
7.4 Verranno concordati durante il corso della stagione dei premi mirati a premiare l'atleta se questi si consacrerà Campione Italiano nelle varie categorie UISP o ACSI assoluto o di Categoria.
7.5 E' assolutamente vietato prendere parte ad una competizione senza regolare iscrizione, non che trasportare e/o timbrare cartellini altrui.
7.6 Qualsiasi comportamento anti sportivo, verificatosi durante le competizioni e non, sarà oggetto di allontanamento dell'atleta dal gruppo.
7.7 La società è attenta alla lotta contro il doping e avvalla tutte le azioni federali che lottano contro questo fenomeno anti sportivo.
7.9 La società, quindi, si dissocia da qualsiasi azione mirata a promuovere utilizzo di sostanze dopanti e si rivarrà nei termini di legge sugli atleti segnalati "positivi" ai controlli anti doping.


8 ASSICURAZIONE DELL'ATLETA
8.1 Si consigliano i Sigg. Soci, qualora ne fossero sprovvisti, di provvedere personalmente alla stipula di una assicurazione del tipo "Capo famiglia" al fine di avere una tutela completa di responsabilità civile verso terzi anche nello svolgimento dell'attività sportiva.

9 ASSEMBLEE
9.1 Si richiede ai Sigg. Soci di partecipare attivamente alle assemblee ufficiali indette dal Consiglio che si terranno nel corso dell'anno e di cui verranno comunicati tempestivamente data e luogo sul sito internet ed in bacheca.

10 SANZIONI
10.1 Data l'importanza e il rispetto che si deve avere nei confronti del prossimo è ASSOLUTAMENTE NECESSARIO rispettare le suddette regole; in caso di mancato adempimento alle disposizioni riportate, verrà comminata una PRIMA ammonizione ufficiale con richiamo da parte della Presidenza. Alla SECONDA ammonizione il socio potrà essere sospeso e alla TERZA ammonizione verrà ritirata la tessera sociale.

Il Presidente

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: rof
Tempo creazione pagina: 0.522 secondi
Powered by Forum Kunena